Muffins bianchi, consistenza marshmallow! 2' microonde!

Translate here!

Alici a modo mio


 Pesce azzurro, costa poco ed è estremamente nutriente! Ottimo per preparare qualcosa di sfizioso e sfamare tante persone. 

Alici! 
Vanno bene anche le sarde o sardine, ma occhio: hanno lische più grosse e fastidiose!

Come le ho fatte?
Semplici: al forno, gratinate e molto profumate.

Ingredienti
- 30 alici
- 6 cucchiai pangrattato
- 3 cucchiai parmigiano
- 2 cucchiai di olio EVO e 2 di limone per amalgamare un po'
- sale e pepe q.b
- 20 foglie di alloro
- prezzemolo fresco sminuzzato
- succo di un limone intero

 Procedimento:
- mescolare pangrattato, grana, olio, limone sale, pepe e prezzemolo in una ciotola
- panare nel composto le alici una ad una dalla parte della carne
- arrotolare l'alice e metterla in un contenitore con carta forno in modo che ci stiano due strati
- terminato il primo strato, coprire con le foglie di alloro e proseguire con l'ultimo strato
- se vi ricordate di controllare la cottura, mettete le foglie di alloro anche sull'ultimo strato, ma state attenti: in forno tendono letteralmente a bruciare se non bagnate, quindi date una occhiata!


Cottura:
- preriscaldate il forno a 200°
- infornate le alici e lasciatele cuocere per circa 15 minuti
- se trovate le alici troppo secche, irroratele con emulsione di olio e limone
- controllate che le foglie di alloro superficiali non siano carbonizzate (se si toglietele, in ogni caso le altre presenti daranno il profumo giusto!)


Queste alici possono essere servite sia fresche che calde,

Per l'impiattamento ci vediamo domandi! 
Esatto! Domani vi posterò il piatto completo delle ultime tre ricette di pesce postate questa settimana.

A domani!

Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...